Costi delle prestazioni

 

- Per pazienti allettati a domicilio per le zone di Trieste - Gorizia - Udine - Pordenone 200 €

- Valutazione nutrizionale (recall 24h, rilevamento peso altezza e calcolo del BMI): gratuita

- Impedenziometria: 30 €
 

- Valutazione nutrizionale in soggetti senza patologie diagnosticate completa di plicometria o impedenziometria,

  stesura, consegna e spiegazione del programma dietetico personalizzato: 120 €*



- Valutazione nutrizionale integrativa a visite mediche specialistiche per elaborazioni piani nutrizionali idonei

  alla diagnosi differenziale e all'eventuale trattamento farmacologico (diabete, dislipidemie, ipertensione,

  ipo-ipertiroidismo...): 150 €

- Valutazione nutrizionale pediatrica: 120 €

- Controllo nutrizionale breve (settimanale/quindicinale): 20 €

- Visita di follow-up (30 minuti) per il controllo dello stato nutrizionale. Costo 60€ a visita.

- Pianificazione e stesura del piano di Mantenimento 50 €

- Educazione alimentare: 20 - 40 € a seduta (a seconda della frequenza delle sedute,

  indicato per pazienti pediatrici)

- Interventi educativi con Diario Alimentare: 20 - 40 € a seduta (a seconda della frequenza delle sedute,

  indicato per persone con DCA, obesi o con patologie)

 

- Consulenze per la collettività (mense scolastiche, per lavoratori, per case di riposo e ospedali):

  variabile a seconda delle esigenze.

 

 

TEST GENETICI

Per informazioni cantattare direttamente il: 3701381079


 

 

Pacchetti speciali

"Programma Salute"


 Costo Totale: 270 € (risparmi 60 €): -10kg+ programma di mantenimento

  • 1° Visita - Valutazione Nutrizionale Completa con stesura e consegna dell'idoneo profilo nutrizionale

  • 3 controlli Nutrizionali e di accettabilità della dieta (dopo 15 giorni, dopo 1 mese, 2 mesi)

  • Piano di Mantenimento (stesura e consegna nuovo piano nutrizionale)

  • Visita di Follow-up (dopo 9 mesi)

 

 

Le consulenze nutrizionali sono esenti IVA ai sensi dell’Art. 10, comma 1, n° 18, del DPR 633/1972

e successive modificazioni. I costi sono detraibili fiscalmente, come chiarito dall’Agenzia delle

Entrate nella sua Circolare n°11 del 22/05/14.